- Elena Principessa di Napoli

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Didattica

PROGETTI

Progetti deliberati dal Collegio dei docenti

.


PROGETTO ACCOGLIENZA - ASCOLTO


Lo sportello d'ascolto è uno spazio scolastico dedicato alla salute, accogliente e flessibile, dove studenti, genitori e docenti possono esprimere le proprie difficoltà e i propri vissuti in assoluta privacy. Lo psicologo scolastico è un professionista con competenze psicologiche e relazionali che opera direttamente e fisicamente nella scuola per svolgere interventi specifici, mirati al contenimento del disagio e alla promozione del benessere di tutti gli utenti della scuola. I colloqui vengono svolti previo appuntamento, in forma individuale e lo psicologo del servizio, in qualità della sua etica deontologica e della sua professionalità, garantisce l'assoluta riservatezza, sia rispetto alle modalità, che ai contenuti dei colloqui. Lo psicologo è chiamato ad un rigido rispetto delle indicazioni deontologiche anche in riferimento al non opportuno coinvolgimento degli studenti in un eventuale rapporto di consulenza e/o terapia al di fuori del contesto.


UNA SCUOLA PER LA SALUTE


Il progetto si propone di fornire alla scuola ulteriori strumenti di prevenzione del disagio giovanile, ad integrazione delle attività di Educazione alla salute e del CIC. Intende rafforzare la motivazione alla studio e all’impegno scolastico, aumentare l’autostima e la conoscenza di sé.


LABORATORIO MUSICALE


Il progetto vuole creare le condizioni affinché  i  ragazzi  che  frequentano  l’Istituto abbiano la possibilità di incontrarsi, esercitarsi in gruppo, allestire un programma musicale, esaltare le proprie capacità musicali individuali. Considerate le enormi difficoltà di avere a disposizione  spazi  idonei sul territorio dove praticare  attività musicali d’insieme, si intende con questo progetto offrire la possibilità ai ragazzi di relazionarsi su tematiche e studi musicali. A tal proposito, in presenza di adeguate risorse umane e economiche, l’Istituto attiverà la Band, il Coro e l’Orchestra. Si assicura così anche la continuità con la tradizione musicale che contraddistingue il nostro Istituto saldandola all’attuale percorso formativo musicale del neo Liceo Musicale e Coreutico Sezione Musicale.


CONOSCENZA DEL TERRITORIO


Per la conoscenza delle attività culturali del territorio sono consentite visite guidate o uscite didattiche in ambito cittadino, con eventuale utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico. Esse sono proposte dai docenti, devono essere autorizzate dal Dirigente Scolastico e possono essere effettuate sia durante l’orario delle lezioni che in orario pomeridiano.



GIORNALINO A SCUOLA


Il progetto è finalizzato allo sviluppo di atteggiamenti e comportamenti positivi nell’ambito dell’affettività, della socialità e dello spirito critico. Nel corso di incontri programmati di redazione saranno preparati, in una prima fase, bozzetti, disegni, interviste ed indagini; poi si passerà alla produzione di articoli e all'attività di impaginazione e stampa. Il Giornalino è in qualche modo una vetrina dell’Istituto e può essere utilizzato sia per far conoscere le iniziative e le attività che la scuola propone, che per trasmettere il clima collaborativo e di accoglienza che caratterizza la vita dell’Istituto.


LABORATORIO TEATRALE


Il Progetto Teatro si propone di utilizzare le potenziali capacità intrinseche degli alunni, a volte nascoste dietro forme di timidezza e di insicurezza, offrendo loro la possibilità di svilupparle in modo ludico, attraverso attività di drammatizzazione e di dizione. L’attività teatrale è un momento didattico importante dal punto di vista culturale (primi approcci a testi teatrali o poetici), pratico (i ragazzi sono chiamati alla realizzazione del saggio finale) e della socializzazione (i ragazzi si trovano a collaborare e a cooperare per lo scopo comune della messinscena, partecipando in maniera attiva alla costruzione dei vari momenti scenici).


INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO COME LINGUA 2 PER STUDENTI STRANIERI


Il corso, intensivo, prevede una serie di lezioni di lingua italiana finalizzate ad incrementare la conoscenza del vocabolario di base per quegli studenti dell’Istituto di altre lingue madri in difficoltà con una lingua,l'italiano, per loro straniera.



LA SCRITTURA CREATIVA (Classi seconde)


Gli studenti potranno acquisire tecniche di scrittura diverse da quelle usuali e maturare una migliore comprensione delle modalità comunicative proprie.


PERCORSI DI LETTERATURA LATINA (Classi triennio)

Il progetto intende favorire la conoscenza della letteratura latina, individuando il modo di porsi dell’autore nelle diverse situazioni politiche prese in esame e cogliendo le dimensioni che regolano i rapporti tra contesto storico-sociale, dimensione etica e direttive culturali proprie dei periodi presi in esame.


PROGETTO STIGMA  (Classi secondo biennio)


Il progetto intende fornire informazioni e conoscenze sui temi della salute menale, sui disturbi psichici e del disagio mentale, in vista della maturazione di punti di vista capaci di cambiare stereotipi e atteggiamenti consolidati.



ANTOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA (Classi del triennio - Progetto biennale)


Il progetto intende realizzare un’antologia scolastica di letteratura italiana e nasce dalla constatazione degli alti costi e della ripetitiva dei libri proposti dalle case editrici.




STUDENTI IN CORTO (Tutte le classsi)


Il progetto prevede l’espressione di capacità creative coniugate all’interno di un ambito di riflessione in merito a temi di grande valenza formativa, con il supporto dell’uso di tecniche e strumenti audiovisivi.  Il progetto è organizzato dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Rieti e prevede la partecipazione – collaborazione dell’Istituto alle iniziative relative al concorso nazionale “Studenti in Corto”.




LE DONNE GIORNALISTE E LA STAMPA TRA 1700 E 1800 (Classi quarte)


Il corso intende favorire la crescita in consapevolezza degli studenti circa le possibilità proprie delle donne di emanciparsi dal ruolo di vittima e scoprire così un ambito di relazioni tra femminile e maschile incessantemente sottoposto alle trasformazioni del mondo.



GIOVANI E NUOVI MEDIA (Classi seconde e terze)


L‘attività si propone di promuovere il senso critico nell’uso dei nuova media in modo da maturare atteggiamenti e comportamenti consapevoli.


SCUOLA E VOLONTARIATO (Tutte le classi)


Gli studenti tramite questo progetto potranno aver dei contatti con il mondo del volontariato e maturare una prima riflessione e esperienza in questo ambito.



LABORATORIO DIDATTICA MUSEALE:TRA SACRO E PROFANO (Classi seconde e terze)


Scopo dell’iniziativa è avvinare gli studenti allo spazio museo, approfondendo sia l’aspetto sacrale che quello dell’intrattenimento proprio dell’antica cultura romana.




EDUCAZIONE SESSUALE (Classi prime)


Il progetto mira a fornire agli alunni gli strumenti che li aiuteranno a sviluppare le capacità comunicative e relazionali vivendo responsabilmente i propri sentimenti, le emozioni e la propria sessualità. Si prefigge di far maturare negli alunni una maggiore conoscenza riguardo alla sessualità dell’adolescente.



MI VADO BENE? (Classi seconde)

 

Il progetto intende favorire una conoscenza di sé stessi e dei propri comportamenti al fine di favorire l’accettazione di sé e la crescita dell’autostima.   



EDUCAZIONE ALIMENTARE (Classi primo biennio)


Il progetto si propone di sensibilizzare al meglio circa i temi della corretta alimentazione indirizzando gli studenti verso un comportamento sano e equilibrato.



A SCUOLA DI TELEVISIONE (Tutte le classi)


La finalità riguarda la promozione della cultura multimediale nella scuola, il favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze utili all’ideazione di un progetto televisivo.



EDUCAZIONE STRADALE (Classi terze)


Il progetto rientra nell’ambito di “Cittadinanza e Costituzione” e si propone di sensibilizzare gli studenti a comportamenti responsabili nel rispetto di sé e degli altri quali utenti della strada.



DANZA ORIENTALE (Classi prime)


Il progetto intende avvicinare gi studenti alla valorizzazione e alla pratica della danza orientale.


PREPARAZIONE TEST UNIVERSITARI (Classi quinte)

 

Gli studenti potranno confrontarsi e familiarizzare con le caratteristiche proprie di un test d’ingresso alle facoltà universitarie.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu